×

L’aggressività

  L’aggressività felina è spesso ritenuta dai proprietari di gatti come una normale componente del temperamento dell’animale e pertanto viene spesso tollerata, in particolare se diretta verso altri gatti o persone sconosciute. Diversa è invece la percezione del problema quando le aggressioni sono rivolte ai familiari; anche in questo caso, però, spesso la situazione tende ad essere accettata o minimizzata.
 Negli animali, il comportamento aggressivo rientra nell’insieme delle strategie utili ai fini della sopravvivenza, tuttavia le manifestazioni aggressive che sfociano in uno scontro fisico sono poco frequenti perché molto rischiose. In natura, infatti, lottare con il rischio di essere feriti non è considerata una strategia vincente poiché qualsiasi ferita o trauma possono portare ad una grave invalidità, se non addirittura alla morte. Gli scontri fisici sono utilizzati solo se la risorsa da difendere è estremamente importante ai fini della sopravvivenza.
Nella maggior parte delle specie animali la risoluzione dei conflitti è solitamente basata sull’utilizzo di rituali comunicativi: attraverso le posture del corpo, la mimica facciale e i movimenti nello spazio, gli animali comunicano le loro intenzioni e il loro stato emotivo senza dover ricorrere ad alcun contatto fisico.
Anche nel gatto, come nel cane, le manifestazioni aggressive, pur rientrando in parte in un comportamento normale, non devono mai essere sottovalutate poiché spesso alla base è presente un’alterazione dello stato emotivo o un malessere.

 In presenza di un gatto aggressivo, prima di procedere alla valutazione del problema comportamentale, è molto importante sia eseguita da parte del veterinario curante un’attenta visita clinica per escludere la presenza di patologie organiche o stati dolorifici che possono essere alla base o contribuire alla comparsa o al peggioramento dei comportamenti aggressivi.

  Nel gatto i comportamenti aggressivi sono rivolti principalmente verso due target: le persone o i conspecifici.

Principali tipi di aggressività felina